Marco Dardanelli

Marco Dardanelli nasce a Roma nel luglio del 1992. Inizia a studiare pianoforte all’età di 8 anni. Nel 2007 intraprende lo studio del pianoforte jazz e moderno presso la scuola Viva Musica con il M° Antonio Figura.
Nel 2009 vince il concorso del comune di Roma “Roma Rock Roma Pop” e frequenta un corso di perfezionamento musicale al Centro Europeo di Toscolano (CET) con il M° Mogol.

Nel 2017 si laurea in Pianoforte Jazz presso il Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone con il massimo dei voti, discutendo una tesi sul timbro del pianoforte. Durante il periodo passato in Conservatorio ha studiato con i Maestri: Greg Burk, Paolo Tombolesi, Marco Tiso, Ettore Fioravanti, Giampaolo Ascolese, Eugenio Colombo, Alberto Giraldi, Marinella Capozzi, Roberto Spadoni e Aldo Bassi.
Parallelamente allo studio del pianoforte si specializza come tecnico accordatore di pianoforti: tra il 2011 e il 2014 frequenta il “Corso di Accordatura e Tecnologie del Pianoforte” tenuto dal M° Mauro Buccitti presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma.

Ha partecipato a Master Class sull'improvvisazione con insegnanti come Umberto Fiorentino, William Pavia Lenihan (direttore del dipartimento di Jazz della Washington University di St. Louis), Giancarlo Schiaffini, Eugenio Colombo, Stefano Battaglia e Fabrizio Sferra. Ha seguito, inoltre, un seminario di didattica pianistica con il M° Francesco Mario Possenti (Coordinatore del Dipartimento di Didattica della Musica del Conservatorio “Ottorino Respighi” di Latina).

Si è esibito nel progetto " Le città invisibili" (opera tratta dall'omonimo libro di Italo Calvino) scritto e diretto dal M° Fabrizio Cardosa.
Nel 2014 si è esibito in un concerto ispirato a “West Side Story” presso “la Saletta centro delle Arti” di Frosinone con il M° Filiberto Palermini.
Tra il 2014 e il 2015 ha fatto diversi concerti insieme a Roberto Bellatalla.
Suona con il gruppo “Il Mare Verticale”, con il quale nel 2015 ha registrato un album intitolato “Uno”, uscito per l’etichetta “New Sonic Records”.

© 1999 Ass. Cult. Viva Musica - P.Iva: 06574081003
Torna su