Chi avrebbe mai pensato che un orologiaio, Laurens Hammond", inventasse con meccanismi di orologi, uno strumento nato per la musica liturgica in sostituzione del l'organo a canne, e che proprio per i suoi apparenti difetti, sarebbe diventato nella musica moderna uno degli strumenti più caratteristici?

Il corso di "organo Hammond" ha lo scopo di insegnare le principali tecniche nei diversi ambiti della musica moderna. Le "tastiere moderne" (il sintetizzatore, il campionatore, il piano elettrico ed elettronico, il clavinet,etc.), con le loro molteplicità di suoni orchestrali e sintetici, hanno apportato nei diversi stili della musica moderna, caratteristiche sonore agli arrangiamenti, impensabili prima del loro avvento.

Il corso di "tastiere" si prefigge di insegnare:

la programmazione sonora
la tecnica per rendere più veritiere possibili le voci degli strumenti imitati,
l'utilizzo dei diversi pedali indispensabili al tastierista
l'utilizzo delle stesse nella musica d'insieme